Home » Salute Corpo Umano » Sudore » Come combattere il sudore e Sudare di meno
Sudore

Come combattere il sudore e Sudare di meno

come non sudare
Come combattere il sudore e Sudare di meno
4 (80%) 1 vote

Come non sudare o evitare di meno

Il problema della sudorazione eccessiva può creare imbarazzo ed incidere negativamente sulla propria autostima.

C’è un modo per smettere di sudare in testa o sotto la schiena?  

Premesso che sudare fa bene, visto che trattasi di una normalissima funzione dell’organismo, seguendo tutta una serie di accorgimenti utili è di sicuro possibile risolvere alla radice tutta una serie di disparate situazioni imbarazzanti, come quella del palmo della mano costantemente appiccicoso, degli aloni sulla camicia, delle scarpe che emanano cattivo odore per via dell’umidità presente nei calzini, accadde spesso negli uomini che producono più sudore.

Ecco il da farsi.

Prodotti per Non Sudare:

Ecco un elenco di prodotti testati e funzionanti da utenti che hanno già acquistato il prodotto, l’elenco è stato fatto con la classifica in base alla qualità/recensioni positive.

1.Antitraspirante deodorante
certain DRI Antiperspirant deodorante | Everyday forza clinica | all Day protezione contro odori e sudorazione solido | 2.6 oz.
  • Everyday strength.
  • Una protezione duratura contro odori e sudorazione.
  • Profumo fresco e pulito.
2.Extra Forte Antitraspirante 
Offerta
Purax, Spray corpo antitraspirante, extra forte: fino a 5 giorni di protezione, 50 ml
  • Protezione contro il sudore
  • Per una sensazione di sicurezza nella vita quotidiana
  • Prevenzione di macchie sui vestiti
  • Protezione contro le macchie di sudore in abito
  • Protegge fino a 5 giorni con una sola applicazione
3.Tamponi per Ascelle 
100 pezzi Tamponi Antitraspirante Sweat Control Underarms Ascella Pads Sudore per Ascelle Piedi e Mani
  • Eco-friendly ---- Il tuffo usa e getta è fatto di tessuto non tessuto di alta qualità principalmente che è ipoallergenico, inodore, non tossico, ambientale e durab
  • Comf ortable sweat absorption ---- Forte autoadesivo ai vestiti, non ti preoccupare di quello che cadrà. Mantenere i vostri vestiti preferiti zona sottocutanea senza macchia in modo da evitare imbarazzo sui vestiti
  • Forte assorbimento ---- Tessuti non tessuti aggiunti Super assorbimento, che può essere efficace per farti rimanere fresco e asciutto tutto il giorno. Protegge l'ascella dalla sudorazione eccessiva per assicurare che l'ascella si senta a proprio agio quando si usa
  • Dimensioni: 9,5 x 12,5 cm./ 3,7 pollici x 4,9 pollici. Questo cuscino può essere anche tagliato, rendere la tua taglia. Adatta per uomini, donne e bambini
  • Portable ---- Questo prodotto è monouso con leggero. È molto conveniente per voi di uscire o portarlo.Questa merce meravigliosa, basta portarlo a casa!

1) Ricorso ad un deodorante antitraspirante è saggia decisione.

deodorante antitraspiranteRegola numero uno in fase d’acquisto dei prodotti per l’igiene personale risiede nell’attenta lettura dell’etichetta e di ciò che c’è scritto sulla confezione del prodotto. Non limitarsi ad acquistare un deodorante qualunque, ma compera una soluzione antitraspirante.

Il motivo di questa scelta d’acquisti risiede tutta nel fatto che un deodorante normale, ad utilizzo comune, si limita solo ed esclusivamente a coprire i cattivi odori, senza risolvere ed affrontare la problematica che causa l’eccesso di sudorazione.

Di conseguenza, uno spray anti-traspirante si rivela il non plus ultra per risolvere la sudorazione di piedi e mani, mentre per le ascelle non c’è davvero nulla di meglio di una soluzione roll-on, in quanto non aggressiva e di densità di sicuri consistente.

Questa è di certo un’ottima soluzione per fermare il sudore sotto le ascelle.

2) La certificazione assicura a quel prodotto che intendi acquistare un quid in più

Per ovvi motivi, dato che la qualità in commercio, volenti o nolenti, la si deve pagare, è ampiamente prevedibile che i prodotti clinicamente testati costino di più.

Nella loro categoria, infatti, sono a tutti gli effetti top di gamma.

Il loro vantaggio, però, risiede tutto nel fatto che nel contrastare la minaccia dell’iperidrosi fanno benissimo il loro lavoro.

Nel già citato caso degli antitraspiranti è proprio l’alta concentrazione di cloruro di alluminio a renderli a dir poco ottimi.

Dove puoi acquistare i prodotti contraddistinti dalla presenza della dicitura ? Farmacia e profumeria sono i principali canali di vendita, ma non gli unici, tanto è vero che con un po’ di fortuna li si può trovare sugli scaffali di qualche buon supermercato.

3) Applicazione mattutina dei prodotti per l’igiene personale

igene personaleCome tutti i prodotti per l’igiene personale, quelli che ti permettono di non sudare vanno sempre applicati al mattino, prima di affrontare al meglio i tuoi impegni di tipo personale o professionale.

L’applicazione deve essere rigorosamente giornaliera.

Mai esagerare nella speranza di trovare una soluzione istantanea al problema.

Passa il prodotto nelle zone più sensibili e, a seguito della prima applicazione, massaggia in maniera delicata l’area interessata.

Ne beneficiaria di sicuro. Infine, è scelta saggia agire nelle prime ore mattutine e non in quelle notturne, dato che è in quel lasso di tempo che il corpo dovrebbe sudare.

4) Applicazione dell’antitraspirante sulla pelle asciutta

pelle asciuttaAffinché l’azione dell’antitraspirante faccia il suo regolare corso naturale delle cose, applicarlo solo quando la pelle risulta asciutta.

Un asciugacapelli può rivelarsi un alleato davvero prezioso se opti per un antitraspirante. Alternativamente puoi adoperare senza il minimo indugio anche un asciugamano.

Per ovvi motivi, non è opportuno minimamente applicare il prodotto antitraspirante sulla pelle bagnata, dato che finiresti per irritarla.

5) Per evitare di sudare, ecco le aree da tenere sotto la lente di ingrandimento

Le aree più soggette a forte sudorazione sono le ascelle, pianta e dita dei piedi che spesso finiscono per impegnare i calzini di sudore.

Ora che abbiamo visto i più validi suggerimenti per sudare di meno, ecco alcuni rimedi naturali e che corrette abitudini di igiene personale, come sempre si rivelano decisamente utili.

1) Bagno o doccia vanno fatti quotidianamente

Bagno o docciaAl fine di evitare di sudare, anche bagni e doccia, da fare tutti i giorni, ti consentono di tenere sotto controllo i batteri che causano l’odore cattivo dovuto al troppo sudore.

Per la doccia, occhio a non esagerare con l’eccessivi utilizzo di calda, in quanto finisce per irritare l’epidermide.

2) L’acido tannico: un ottimo supporto nella lotta al sudore

acido tannicoTutti vi prodotti a base di acido tannico, sono di natura astringente nel curare la pelle. Basta applicarlo nelle aree interessate al problema della forte sudorazione ed il più è fatto.

Il tè nero ad esempio e ricchissimo di acido tannico. Applica comodamente le bustine nella aree di Interesse e la minaccia viene allontanata.

3) No tassativo a cibi piccanti

cibi piccantiA molti la cosa suonerà di sicuro strana. Tuttavia, salse piccanti varie e peperoncino incidono sulla sudorazione. Lo stesso dicasi per i cibi speziato, per aglio e cipolla, tra le cause primarie della bromidrosi.

4) No categorico a drink alcoolici e a bevande contenenti caffeina

Se ti trovi ad interagire a stretto contatto con le persone, è opportuno evitare l’assunzione di queste bevande hai mai notato ad esempio che cominci a sudare di più a fronte di un loro consumo eccessivo?

In aggiunta al discorso sull’eccessiva sudorazione, il loro abusi si rivela sempre nocivo per la salute.

Inoltre massima attenzione al fatto che la caffeina è presente in molti dolci, dove il cioccolato è l’ingrediente base. Anche nel caso suddetto, evita le esagerazioni a tavola.

5) Lo stress eccessivo ti fa sudare? Qui ci vuole una tecnica di rilassamento per evitare di farlo. Specie dinanzi a molte persone

stress eccessivoNell’ultimo periodo la tensione a lavoro è aumentata? Tutti se ne sono accorti perché sei sempre sudato. Vero? Una tecnica di rilassamento può rivelarsi scelta assai azzeccata per evitare di sudare troppo. Inizia con un’inspirazione particolarmente profonda per la durata di 5 secondi.

Dopodiché rilascia tutta l’aria per qualche secondo in più. Può essere anche una sudorazione improvvisa.

Il controllo del respiro è un procedimento che dura in maniera lenta e graduale e affinché la cosa si risolva in maniera definitiva, devi avere la mente libera e agire in tutta libertà in un contesto contraddistinto dalla più totale tranquillità.

6) Diminuire la sudorazione mediante il monitoraggio dettagliato di tutti i fattori che la causano

Per ogni problema esistono sempre una o più cause scatenanti. Trovare una soluzione diventa possibile solo se le cause risultano assai chiare.

Registrare i fattori che determinano il problema su un blocco note, ti sarà utilissimo per capire cosa vale la pena evitare, specie a tavola, e soprattutto quali abitudini seguire.

Se un bicchiere di vino ti fa sudare quando sei a tavola con persone con cui interagisce in ambito professionale, meglio desistere.

7) La corretta traspirazione passa anche dagli indumenti che indossi e dalla loro qualità

Tessuti naturali, come lino e cotone sono assai utili nella stagione estiva, perché fibre naturali, morbide e leggere che, nel caso dei colori chiari, non solo non assorbono calore ma riflettono anche la luce, differenziandosi dal fatto dalle tonalità più scure.

8) Avere a portata di mano un cambio di indumenti intimi è cosa pratica

Per evitare di sudare molto, risolvi il problema portando con te sempre slip e calzini di ricambio. Tienili nel tuo zainetto o in alternativa riponili con cura all’interno del tuo armadietto.

Lo stesso dicasi per la maglia della salute, specie se riscontri a distanza di ore dalla tua uscita di casa l’ostica presenza delle tracce di sudore. Quello in oggetto è tra i metodi più gettonati per combattere il sudore.

Sudare troppo , Metodi e Rimedi per non sudare

Andiamo avanti con i metodi per ascelle non sudate.

9) Non solo i deodoranti ma anche gli indumenti devono essere traspiranti

Acquista panni ideati per non assorbire il sudore. I prezzi della biancheria intima traspiranti sono senza ombra di dubbio più alti rispetto alla media, ma il gioco vale veramente la candela. Lo stesso discorso è valevole per le calzature.

Nel caso avessi problema di sudorazione eccessiva ai piedi, sarebbe cosa positiva l’acquisto di calzature traspiranti.

I classici buchetti all’inglese nel caso dei modelli più eleganti o ancora i fiorellini per i modelli da ginnastica agevolano, e non di poco, la circolazione dell’aria.

Provali e ti accorgerai sin da subito che suderai molto di meno. Per smettere di sudare, le donne non dovrebbero mai indossare vestiti a tessitura stretta anche perché scomodi.

10) Sudore viso rimedi: non lasciare che il tuo trucco si sciolga

Quante volte ti sarà già capitato di vedere make-up, anche splendidi, rovinati dall’eccesso di sudore del viso.

Se già almeno una volta ti sei imbattuta nel suddetto problema, affinché non si ripresenti, sarebbe decisione oculata optare per la cipria. il motivo?

Il trucco non finirà per sciogliersi. Ricorrere tanto per dirne una ad un premier opaco prima dell’ombretto o del fondotinta, è una scelta che paga in questo senso.

11) La minaccia più temibile per la sudorazione oltre le linee è a volte anche l’ansia. L’intento? Diminuire la sudorazione

Se nella norma sei un tipo piuttosto ansioso e manifesti il problema dell’eccesso di sudore non solo quando il livello di tensione sale alle stelle, ma anche a fronte delle prime preoccupazioni o di tutta una serie di piccoli problemi, è forse giunto il momenti di rivolgersi ad uno psicologo.

Nulla di serio. Sarà questo professionista a guidarli nel controllo degli attacchi di panico, rivoluzionando, se necessario anche drasticamente il tuo modo di pensare, visti che è forse proprio questo ciò di cui potresti avere bisogno.

Gestire al meglio paura, timore, preoccupazioni di varia natura, rabbia, oltre che illusioni e delusioni, ti mostrerà a tutti gli altri assolutamente sotto una nuova luce, al punti che ti percepiranno come una persona assolutamente diversa.

Ne hai solo da guadagnare, non credi anche tu?

12) Il sudore alle ascelle ti crea disagio? Riducilo in maniera del tutto naturale

Gli aloni di sudore sotto le ascelle sin davvero brutti a vedersi. Su sue non ci piove. Prestare attenzione al contesto domestico o all’ambiente di lavoro, rendendoli confortevoli, rappresenta di certi una valida possibilità.

Che fare? Se la temperatura del termostato è impostata su parametri elevati, non devi fare altro che abbassarla. Così suderai di meno.

Anche l’uso del talco per bambini in questa zona assai sensibile è di grossa utilità.

13) E cosa fare nelle situazioni in cui proprio non puoi fare a meno di sudare?

Avere sempre a portata portata di mano un fazzoletto, meglio se in tessuto morbido, sarà cosa assai pratica per rimuovere l’eccesso di sudore in quei momenti, dove proprio di sudare non ne puoi fare a meno, tipo quando ti alleni all’aria aperta o quando sei in palestra.

Ecco ad esempio come si fa a non sudare sotto le ascelle.